LUGLIO 2020 – 65 anni fa il marchio ha presentato l’S 6, il primo autobus compatto con carrozzeria autoportante.
Il terzo modello della serie 10, la prima della Setra, è al tempo stesso l’autobus Setra più piccolo di tutti i tempi. L’ultimo modello del richiestissimo segmento degli autobus compatti è l’S 511 HD, appartenente all’attuale serie ComfortClass.
La realizzazione dell’S 6, in grado di ospitare fino a 25 passeggeri, colmava una lacuna nell’offerta dell’ancora giovane azienda di Ulm, soddisfacendo la necessità di molte aziende di trasporto che erano alla ricerca di un autobus da turismo di lunghezza non superiore a sette metri.
Lungo 6.700 mm e largo 2.250 mm, l’autobus presentava una generosa vetratura panoramica ed era dotato di sospensioni anteriori a ruote indipendenti e assi posteriori oscillanti, nonché di un blocco propulsore che combinava motore, cambio e differenziale in un’unica struttura.
Tra il 1955 e il 1964 l’S 6 viene venduto complessivamente in 1.172 esemplari.

65 anni di Setra club bus

I club bus Setra dal 1968 al 2014

Nel marzo del 1968 viene avviata la produzione in serie dell’agile S 80 della serie 100, che prosegue la storia di successi del “piccolo” club bus Setra.
L’autobus a 34 posti è largo 2.300 mm e ha una lunghezza complessiva di 7.690 mm. Tra il 1968 e il 1977 vengono venduti complessivamente 1.246 esemplari di S 80.
La versione più corta della serie 200, l’S 208 H, viene presentata nel maggio del 1979.
In questo modello la porta posteriore a battente scompare a favore del sistema di accesso centrale. Come tutti gli altri autobus da turismo, il veicolo dispone tuttavia di equipaggiamenti di comfort come le poltrone letto, la generosa vetratura doppia e l’innovativo sistema di ventilazione a flusso incrociato.

65 anni di Setra club bus

Tra i primissimi club bus Setra si annovera anche l’S 210 HD. Dopo la sospensione della produzione dell’S 208 HD, avvenuta nel 1983, il veicolo da 9.340 mm di lunghezza rappresenta il primo autobus compatto a pianale rialzato, nonché il primo modello dotato di un sistema di trazione posteriore tradizionale.
Nel 1994 Setra presenta l’S 309 HD con cui mira a soddisfare la richiesta della clientela introducendo anche nella serie 300 un autobus da turismo di lunghezza non superiore ai nove metri.
L’autobus a 33 posti, lungo 8.870 mm, apre all’innovazione con una configurazione ibrida, costituita da un telaio di base in acciaio e da una sovrastruttura in alluminio.
Anche l’S 411 HD, la versione più corta del Setra TopClass 400, lunga 10.160 mm, è stato uno tra gli autobus più richiesti dalle aziende di trasporto di tutta l’Europa nel segmento degli esclusivi club bus. Grazie al diametro di volta di appena 17.360 mm, questo due assi poteva affrontare con disinvoltura anche le curve più strette.

S 511 HD – un piccolo autobus per grandi viaggi

Anche la gamma dell’attuale ComfortClass 500 offre alle aziende di trasporto un club bus con equipaggiamento esclusivo.
Utilizzabile come prestigiosa navetta VIP o per escursioni di livello, l’S 511 HD, lungo 10.465 mm, viene scelto per effettuare lunghi viaggi soprattutto dai gruppi più ristretti.
Grazie al passo di 5.005 mm, il diametro di volta dell’S 511 HD presentato nel 2014 è pari solo a 17.468 mm. Con le sue dimensioni compatte, questo autobus a pianale rialzato equipaggiabile in modo differenziato a seconda delle esigenze rappresenta la soluzione perfetta per il montaggio di diversi blocchi cucina o per predisporre una esclusiva zona riunioni nella parte posteriore – una soluzione ottimale per gruppi in gita o per gli incontri di lavoro. L’S 511 HD è disponibile anche con accesso posteriore.

Puoi leggere questo articolo ed altre news sul brand della K sul sito Setra.

Clicca per votare questo post!
[Total: 0 Average: 0]