Oggi per il passeggero la possibilità di ricaricare il cellulare o alimentare device mobili in viaggio è un “optional” di grande importanza e si avvia a diventare una dotazione praticamente irrinunciabile negli autobus da turismo, grazie al diffondersi dei dispositivi mobili, all’abitudine ad utilizzarli anche durante i viaggi, all’uso massiccio che ne fanno le giovani generazioni che rappresentano i passeggeri di oggi e di domani.
All’acquisto di un nuovo autobus Mercedes-Benz o Setra, l’acquirente ha a disposizione diverse possibilità per dotare il proprio veicolo di questi dispositivi. – ci spiega Giampiero Ghilardi, tecnico del reparto completamenti della sede di Bomporto – Il cliente può richiederli direttamente fra le dotazioni optional dell’autobus; la macchina nuova arriva quindi dallo stabilimento di produzione con le prese individuali già installate, posizionate sotto ogni poltrona passeggero. Inoltre, l’inverter montato da casa madre è totalmente integrato al sistema elettrico e, oltre ad alimentare la rete passeggeri, può fungere da batteria di emergenza anche con il veicolo in movimento.
In alternativa, per scelte economiche, decisioni posteriori all’acquisto o qualora si desiderasse una posizione diversa delle prese, l’installazione può essere fatta anche in Italia, nell’officina EvoBus di Sorbara, con tutta la competenza dei nostri tecnici. – Le foto di questo articolo si riferiscono infatti ad una recente installazione su un Tourismo Mercedes-Benz della ditta Voulaz. – Nella  commessa per Voulaz, ad esempio, abbiamo installato prese 220V + USB, posizionate a parete su ogni biposto, con inverter che ha la funzione anche di carica batteria a veicolo fermo. Le prese laterali risultano più visibili e raggiungibili al passeggero che può notare con facilità la presenza di questa dotazione. Tuttavia le prese laterali, rispetto a quelle posizionate sotto ogni poltrona, devono necessariamente essere condivise fra due passeggeri.

La competenza dei tecnici EvoBus Italia, la specializzazione esclusiva sugli autobus Setra e Mercedes-Benz e il rapporto diretto tra cliente e officina offrono al cliente le massime garanzia e possibilità di personalizzazione per un autobus sempre “a piena carica”.

Inverter installato sull'autobus dell'azienda Voulaz, in grado di alimentare la rete elettrica passeggeri e anche ricaricare la batteria dell'autobus a veicolo fermo.

Inverter installato sull’autobus dell’azienda Voulaz, in grado di alimentare la rete elettrica passeggeri e anche ricaricare la batteria dell’autobus a veicolo fermo.

A bordo, diverse tipologie di prese per alimentare anche piccoli elttrodomestici.

A bordo, diverse tipologie di prese per alimentare anche piccoli elttrodomestici.

Salva

Clicca per votare questo post!
[Total: 0 Average: 0]