Ecco una bella iniziativa che raccontiamo con piacere e che vede protagonisti Atap e uno dei suoi nuovi Setra a due piani.
In occasione della tradizionale cicloturistica “Pordenone pedala”, a cui ATAP partecipa ormai da 25 anni, l’azienda di trasporto pubblico ha impegnato due autobus come “mezzi scopa”, ovvero di supporto per i ciclisti che avessero bisogno di essere trasportati.
Uno di essi è proprio l’ultimo gioiello della flotta, ovvero di un “mega-bus” a due piani Setra che fa parte dei tre recentemente acquistati da Atap destinati al servizio sulle tratte extra-urbane.
Il nuovo Setra offre 91 posti a sedere più 14 in piedi. È motorizzato Euro 6 ed è dotato, tra gli altri “optional”, di pedana per disabili, impianto di videosorveglianza (con 8 telecamere) e localizzatore satellitare.
Al suo interno, inoltre, sarà posizionato un defibrillatore in caso di emergenze.

Leggi la notizia sul sito di ATAP

Clicca per votare questo post!
[Total: 0 Average: 0]