DICEMBRE 2020 – Certificato! Anche il Bus World Home EvoBus di Bomporto (MO) ha concluso il processo di autorizzazione e certificazione come Centro Tecnico Tachigrafo. L’officina di Bomporto – come già i Bus World Home di Monterotondo (RM) e Bressanone (BZ) – è ora titolata dal Ministero ad attivare e certificare i nuovi tachigrafi digitali.
Il tachigrafo Smart DTCO 4.0 (sugli aspetti normativi, puoi approfondire in questa intervista a Elmer Mosca) obbligatorio su tutti i veicoli immatricolati a partire dal 15 giugno 2019 – consente alla Polizia Stradale di effettuare controlli in remoto sui dati di viaggio dell’autobus.
Gli autobus Mercedes-Benz e Setra escono già dallo stabilimento di produzione equipaggiati con il dispositivo e la legge concede al proprietario 15 giorni per attivarlo. Oggi l’officina di Bomporto è in grado di effettuare internamente questo servizio e di consegnare i veicoli nuovi con il tachigrafo già attivato, a vantaggio dei clienti che possono ritirare il mezzo completamente operativo, senza ulteriori appuntamenti.
Oltre alla taratura all’immatricolazione, l’officina può anche provvedere ai controlli dello strumento prescritti ogni 2 anni con il rilascio di tutta la documentazione necessaria. Questa operazione può essere effettuata in occasione dei normali appuntamenti in officina.

Adesso che l’iter del processo di certificazione si è concluso – ci ha raccontato Alfredo Bottalico, responsabile Bus World Home EvoBus di Bomportosiamo molto orgogliosi di condividere questo traguardo… e questa nuova partenza.
Per offrire anche questo servizio ai nostri clienti ci siamo dotati della strumentazione richiesta, abbiamo superato gli audit e i nostri tecnici specializzati hanno concluso una specifica formazione.
A fine novembre 2020 abbiamo effuttato la prima attivazione su un veicolo di un cliente esterno – un bel Tourismo di Baschetti – ad opera dei tecnici tecnici Mirko Campana e Giuseppe Ferrarini.
(Nella foto, Michele Baschetti, titolare di Baschetti Autoservizi e Giuseppe Ferrarini, tecnico OMNIplus).
Oggi il nostro Service Center –
continua Alfredo Bottalico – compare nell’elenco del Ministero e quindi siamo autorizzati ad effettuare attivazioni su tutte le marche e i modelli di autobus, sia sui cronotachigrafi digitali (obbligatori dal 2007), sia su quelli “intelligenti” (obbligatori dal 2019).

Clicca per votare questo post!
[Total: 1 Average: 5]