FEBBRAIO 2021 – Ad Essen, in Germania, l’azienda di traporto pubblico Ruhrbahn utilizza sei nuovi Sprinter City 75 per tre nuove linee di quartiere. La rete di autobus e tram già esistente viene integrata con le nuove linee ad anello che accorciano le distanze, a beneficio dei 600.000 abitanti dei tre quartieri a Sud della città. Per il nuovo servizio la Ruhrbahn utilizza sei modernissimi minibus ecologici del modello Mercedes-Benz Sprinter City 75 privi di barriere per gli utenti a mobilità limitata.
I minibus Sprinter nell’inconfondibile colore giallo colza sono praticamente di casa qui: vengono infatti prodotti dalla Daimler Buses a Dortmund. Grazie alla loro maneggevolezza e alla loro configurazione snella si adattano perfettamente alle esigenze delle linee di quartiere con strade anguste e curve strette.
Lo Sprinter City 75 è il modello campione di maneggevolezza lungo 8,5 metri e largo solo 2,1 metri, una soluzione intermedia tra i minibus con la Stella e l’autobus urbano campione di vendite Mercedes-Benz Citaro. Nella versione realizzata per la Ruhrbahn, consente di ospitare fino a 33 passeggeri che possono accedere attraverso una porta doppia a traslazione esterna collocata nella parte anteriore del veicolo, anche con l’eventuale ausilio di una rampa per i passeggeri a mobilità ridotta. A bordo nel’area ribassata, oltre a una coppia di sedili fissa, sono disponibili anche numerosi posti in piedi, un posto appositamente realizzato per le sedie a rotelle e cinque sedili ribaltabili disposti lungo la fiancata. Due gradini di altezza estremamente ridotta conducono i passeggeri verso il vano posteriore, che ospita altri dodici posti a sedere e una porta di uscita. I sedili blu sono piacevolmente imbottiti e sono disponibili prese di corrente USB e uno schermo informativo da 29 pollici.
Molte le attenzioni anche alla sicurezza rispetto ai rischi di contagio: il climatizzatore del vano passeggeri eroga fino a 1.000 metri cubici di aria filtrata ogni ora e garantisce un ricambio d’aria completo in meno di due minuti. Tutti i minibus della Ruhrbahn, inoltre, sono tra i primi modelli dello Sprinter City 75 equipaggiati con il nuovo pannello divisorio in vetro per la cabina di guida che protegge il conducente dal rischio di contagio, pur consentendo al contempo l’esecuzione delle operazioni di pagamento dei biglietti attraverso un’apertura realizzata appositamente.

Per saperne di più leggi anche l’articolo sul sito Mercedes-Benz.

Sprinter City 75 Mercedes-Benz a Essen
Sprinter City 75 Mercedes-Benz a Essen
Clicca per votare questo post!
[Total: 0 Average: 0]