GENNAIO 2022 – Mercedes-Benz e sicurezza: due concetti indissolubilmente legati tra loro. In modo particolare anche nell’eCitaro completamente elettrico, dotato di tecnologia ad alta tensione.
La sicurezza negli autobus Mercedes-Benz non è fatta di singole misure a sé, bensì fa capo a un sistema di sicurezza completo integrale, che nel caso dell’eCitaro parte dalla sicurezza legata alle condizioni del conducente. Il suo cockpit corrisponde quasi del tutto a quello del Citaro; e quindi non è necessario uno specifico training per i conducenti. Seduta, visuale, ergonomia e climatizzazione sono esemplari. Un pannello di protezione per l’autista, disponibile come optional, lo protegge da eventuali contagi. La carrozzeria, confortevole e sicura, con lo sterzo elettroidraulico “intelligent eco steering” e la regolazione antirollio e antibeccheggio si è guadagnata un ampio riconoscimento.

La sfida della tecnologia ad alto voltaggio.
Un punto focale del sistema di sicurezza è la tecnologia ad alto voltaggio con moduli batteria montati a prova d’urto e cavi ad alta tensione ben protetti. L’eCitaro supera i requisiti della ECE R100 per veicoli elettrici su strada, secondo cui l’alloggiamento della batteria deve resistere per 15 minuti  in caso di incendio. Le batterie sono testate e certificate secondo la normativa relativa alle merci pericolose. I test delle celle, dei moduli cella, del pacco batterie e dei gruppi di batterie nel veicolo, rendono l’intero sistema molto sicuro. Affinché tutto rimanga così per l’intera vita del veicolo, OMNIplus offre corsi di formazione per i dipendenti delle aziende di trasporto.

eCitaro mobilità elettrica in sicurezza
eCitaro mobilità elettrica in sicurezza
eCitaro mobilità elettrica in sicurezza
 
Clicca per votare questo post!
[Total: 0 Average: 0]