SETTEMBRE 2021 – Funzionamento in condizioni estreme in Svizzera: Mercedes-Benz eCitaro sarà in servizio regolare fino a 22 ore e 370 chilometri al giorno. Questo è reso possibile dalla nuova versione di eCitaro con dispositivo su binario di ricarica rapida intermedia: Verkehrsbetriebe Glattal (VBG), società di trasporti vicino a Zurigo che collega 22 distretti, da settembre prevede di far funzionare eCitaro Mercedes-Benz in servizio regolare, quasi 24 ore su 24. L’autobus urbano a pianale ribassato con trazione completamente elettrica sarà così in grado di dimostrare quanto sia efficiente.

Operativo il primo eCitaro con dispositivo di ricarica su binario.
Inizialmente c’era la presa di ricarica sul lato destro, poi sono state introdotte altre posizioni della presa di ricarica e il pantografo: oggi vediamo la prima ricarica tramite dispositivo su binario: non solo la batteria, ma anche la tecnologia di ricarica di eCitaro Mercedes-Benz ha un design modulare. Ciò consente all’autobus urbano elettrico di adattarsi in modo flessibile alle esigenze delle aziende di trasporto pubblico. Tramite presa eCitaro può essere ricaricato rapidamente con una potenza di ricarica fino a 150 kW e tramite pantografo e binario di ricarica l’operazione può arrivare alla potenza di 300 kW.
Con il pantografo i collettori elettrici sono posizionati sul tetto dell’autobus urbano e si estendono sotto una stazione di ricarica. Nella versione con binari di ricarica, è il contrario: il contatto viene stabilito dall’alto, tramite un pantografo che si abbassa dalla stazione di ricarica. eCitaro di VBG è particolarmente flessibile: oltre ai binari di ricarica, dispone di due prese di ricarica, una a sinistra e una a destra, sopra i passaruota anteriori.

Condizioni impegnative: l’innovativa linea di autobus di VBG
eCitaro viaggerà sull’innovativa linea 759 di VBG. Questo servizio collega la città di Wangen e l’aeroporto di Zurigo. La lunghezza di un circuito completo è di 27,4 chilometri con 28 fermate. Su questa linea la società testerà in servizio regolare la tecnologia innovativa di eCitaro. L’obiettivo è renderla la prima linea completamente elettrica della VBG, mentre, fino ad ora, è stata servita da sette autobus diesel che in un anno percorrono complessivamente circa 635.000 chilometri e consumano circa 235.000 litri di gasolio. La sfida per eCitaro: durante il servizio, le batterie vengono caricate solo nel breve tempo di attesa al terminal dell’aeroporto di Zurigo, tramite binari di ricarica, con un’integrazione notturna tramite presa al deposito. L’elettricità proviene al 100% da fonti rinnovabili. eCitaro VBG immagazzina la sua energia in batterie dotate di una capacità totale di 264 kWh.

Conducente e passeggeri beneficiano di comfort e dotazioni di sicurezza di alta qualità
Le tre porte automatiche dell’autobus assicurano un rapido flusso di passeggeri alle fermate.  Il driver beneficia di aria condizionata e riscaldamento per il sedile di guida, supporto lombare regolabile elettricamente e un box frigorifero.
I passeggeri, d’altro canto, possono sedersi sui sedili City Star Eco Mercedes-Benz. I rivestimenti grigio-verdi del sedile e dello schienale sono nei colori propri di VBG. Sono disponibili due monitor TFT che forniscono informazioni ai passeggeri, l’illuminazione ambientale su ogni fila di sedili e un’area speciale per sedie a rotelle, carrozzine e passeggini e sedili ribaltabili di fronte alla porta due.
L’equipaggiamento di sicurezza di eCitaro include il sistema di assistenza alla frenata attiva Preventive Brake Assist e il sistema di assistenza alla svolta Sideguard Assist. Uno speciale livello di sicurezza è garantito dalle telecamere che monitorano le tre porte e l’interno.

eCitaro Mercedes-Benz super operativo in Svizzera
eCitaro Mercedes-Benz super operativo in Svizzera
 
Clicca per votare questo post!
[Total: 0 Average: 0]