APRILE 2022 – L’elettromobilità ha molte declinazioni. Se l’enfasi è sui sistemi di trazione full electric per il traffico urbano, Daimler Buses affida il compito di ridurre ulteriormente i consumi anche a Mercedes-Benz Intouro Hybrid per il trasporto interurbano, per servizi di linea e turismo.
Nell’ampia gamma Intouro la versione ibrida è oggi disponibile per tutti i modelli a due assi con cambio automatico, dotati di convertitore di coppia.
La motorizzazione ibrida fa il suo debutto in un autobus interurbano altrettanto nuovo: Intouro K, destinato ad ampliare la gamma di modelli con un autobus versatile, particolarmente agile ed economico.

Tecnologia ibrida = meno consumi
Mirko Sgodda
, Head of Sales, Marketing and Customer Services Daimler Buses: “Con il nuovo Intouro K Hybrid, abbiamo introdotto sul mercato un vero tuttofare per i nostri clienti, non solo per le tratte interurbane o le gite fuori città, ma anche per molti altri utilizzi. Con la sua tecnologia ibrida è possibile ottenere tangibili vantaggi in termini di consumo, il che significa che stiamo realizzando un obiettivo importante: stiamo ottimizzando ulteriormente il nostro motore a combustione, che già vanta ridotti consumi e basse emissioni, con un’attenzione speciale alla redditività e alla protezione dell’ambiente”.

Il principio: recuperare energia di frenata e renderla utilizzabile alla partenza
Il principio base di Intouro Hybrid è estremamente semplice: un motore elettrico supplementare funge da alternatore durante le fasi di frenata e di inerzia del veicolo, convertendo l’energia frenante in elettricità. Questa corrente viene immagazzinata ed è a disposizione del motore elettrico per supportare il motore a combustione, soprattutto in fase di partenza, ma anche in fase di accelerazione.
La componente chiave della trazione ibrida è il motore elettrico. Il gruppo principale, a forma di disco con elettronica di potenza integrata e uno spessore di otto centimetri, è stato integrato tra il motore a combustione e il cambio automatico. La sua potenza è di 14 kW con una coppia di 220 Nm.
Il motore elettrico assiste principalmente il motore a combustione in caso di richieste di potenza elevata, soprattutto in fase di partenza. Tuttavia, non contribuisce ad aumentare la potenza massima, motivo per cui le specifiche relative alle prestazioni e alla coppia del veicolo rimangono invariate. Piuttosto, il motore elettrico supporta il motore a combustione e aumenta le prestazioni di partenza. Il regime del motore a combustione non viene abbassato, il picco di potenza viene solo ridotto impercettibilmente e sostituito dal motore elettrico.
Inoltre, una leggera spinta del motore elettrico al minimo migliora l’efficienza del motore a combustione. Questi fattori insieme si traducono in una riduzione del già basso consumo di carburante, soprattutto nel traffico cittadino ed extraurbano dove la guida alterna continuamente acceleratore e freno. Nel traffico suburbano e urbano la riduzione arriva al cinque per cento.

I supercondensatori (“supercaps”) servono come unità di accumulo di energia a breve termine
La corrente generata dal recupero è immagazzinata in condensatori a doppio strato, noti anche come supercaps, caratterizzati da un’elevata densità di potenza. Non sono sensibili ai picchi di potenza elevati e hanno una lunga durata. A differenza delle batterie, i supercaps sono ideali per i continui e rapidi cambiamenti tra carica e scarica durante l’arresto e l’avvio. Per caricare le unità di recupero, Intouro Hybrid necessita di una sola manovra di frenata da 50 km/h fino all’arresto.
Il sistema di accumulo dell’energia dell’Intouro Hybrid è composto da due moduli. Ogni modulo contiene 16 condensatori a doppio strato. Entrambi i moduli insieme hanno una capacità totale di 2 Ah e sono montati sul lato posteriore sinistro del tetto (in direzione di marcia) per risparmiare spazio. Una copertura protegge i moduli dagli agenti esterni e dai raggi solari. Allo stesso tempo, un pannello laterale perforato assicura il necessario raffreddamento.
Un inverter converte la corrente da continua in alternata per azionare il motore elettrico. Sia l’inverter che il motore elettrico sono raffreddati ad acqua. Il radiatore supplementare per questo raffreddamento a bassa temperatura con un massimo di 65 gradi Celsius si trova sotto il radiatore del veicolo per risparmiare spazio.

Intour K Hybrid Mecedes-Benz

Rete a 48 volt, peso aggiunto minimo, funzionamento invariato
Un altro vantaggio chiave: l’Intouro Hybrid non necessita di una complessa rete ad alta tensione con richieste specifiche e requisiti di sicurezza. L’autobus interurbano utilizza una rete separata a 48 volt, classificata come tecnologia a bassa tensione e sicura da usare. I gruppi ausiliari non modificati sono azionati in modo convenzionale. Inoltre, lo spazio di installazione richiesto dalla trazione ibrida aggiuntiva è ridotto, la linea rimane invariata, così come l’interno – senza rinunciare ad alcuna seduta passeggeri. Il peso aggiunto della trazione ibrida è di 254 kg. Di conseguenza, il numero totale passeggeri è solo leggermente ridotto ed è praticamente insignificante.
I conducenti al volante dell’Intouro Hybrid non noteranno differenze nella facilità e comfort di guida. Anche il quadro strumenti è identico e non necessita di una specifica formazione. I cambi fra autobus e conducenti, frequenti durante il normale servizio di linea, non rappresentano perciò un problema.

Componenti provati e testati: il modulo di recupero per Intouro
Il team di ricerca e sviluppo dell’Intouro Hybrid si affida a componenti collaudati, già utilizzati, ad esempio, nell’ibrido di successo Citaro, che utilizza brillantemente questa tecnologia da molti anni. Da Citaro provengono ​​​​elementi tra cui i supercaps, come unità di accumulo di energia. Sono stati necessari, tuttavia, interventi di adattamento sulla nuova struttura elettrica/elettronica dell’Intouro con diverse unità di controllo.
Il modulo di recupero è un prerequisito per l’Intouro Hybrid.

E le novità non sono finite: scopri la versatilità e l’agilità della nuova versione compatta di Intouro K 

Intour K Hybrid Mecedes-Benz
 
Clicca per votare questo post!
[Total: 0 Average: 0]