GIUGNO 2021 – Il servizio di soccorso Heidenheim-Ulm, della Croce Rossa tedesca (DRK), si affida a un autobus interurbano Setra convertito in ambulanza per sostenere la lotta contro la pandemia di COVID-19.
Si tratta di un modello Setra MultiClass S 415 LE Business trasfromato in ambulanza di terapia intensiva ad alta capacità per il trasporto di pazienti COVID-19.
La consegna del veicolo speciale è avvenuta il 18 maggio 2021.

Conversione in ambulanza di terapia intensiva in sole sei settimane
L’autobus a pianale ribassato, lungo 12,3 metri, è stato convertito da un team di tecnici specialisti in sole sei settimane, presso lo stabilimento Daimler Buses di Neu-Ulm. Il veicolo speciale è stato equipaggiato per il suo nuovo impiego con quattro postazioni di terapia intensiva completamente attrezzate. Con l’ambulanza Setra, la Croce Rossa tedesca a Ulm sarà in grado di trasferire i pazienti in terapia intensiva in altri ospedali. A bordo, saranno presenti medici di terapia intensiva, paramedici di emergenza e tecnici medici di emergenza della Croce Rossa tedesca.

Autobus Setra convertito in ambulanza

Attrezzature mediche professionali
L’ex vettura dimostrativa, che prima della trasformazione aveva 43 posti a sedere, è equipaggiata con quattro barelle elettroidrauliche con sistema di carico. A bordo sono presenti anche quattro ventilatori per terapia intensiva, quattro monitor di osservazione, un dispositivo a ultrasuoni e un analizzatore di gas ematici. Durante il trasporto i pazienti possono essere collocati in diverse posizioni. Con la collaborazione dell’area sviluppo Daimler Buses, i tecnici di produzione sono stati in grado di collocare anche sedili per sette passeggeri al seguito e garantire spazio di stivaggio per medicinali, strumentazione, dispositivi per l’ossigeno aggiuntivi e indumenti protettivi. Per garantire una pulizia e una disinfezione ottimale degli interni, l’autobus è dotato di un pavimento livellato con rivestimento speciale.
L’autobus Setra  ha luci blu, sirena e finestrini laterali rivestiti con pellicola per la privacy.

Autobus Setra convertito in ambulanza

Protezione aggiuntiva per conducente e accompagnatori
Oltre all’installazione di attrezzature all’avanguardia, la conversione del veicolo ha previsto anche l’implementazione di una gamma completa di misure igieniche. Ad esempio, un nebulizzatore di disinfettante per sanificare l’abitacolo dopo il trasporto del paziente. La cabina del conducente e degli accompagnatori è separata con una parete ermeticamente sigillata e anche il sistema di ventilazione è stato opportunamente modificato per consentire questa configurazione. L’ambulanza per terapia intensiva ad alta capacità è principalmente impiegata per il trasporto di terapia intensiva all’interno dello stato del Baden-Württemberg, ma può essere utilizzata anche per operazioni interregionali e interstatali.

Nella lotta contro il COVID-19: veicoli speciali dallo stabilimento di Neu-Ulm
Già nell’aprile del 2020, Daimler Buses ha convertito nello stabilimento di Neu-Ulm la sua prima ambulanza per terapia intensiva ad alta capacità, trasformando un Citaro Mercedes-Benz.
A novembre 2020 è arrivata la successiva conversione speciale: un autobus interurbano aziendale Setra S 416 LE è stato convertito in sole quattro settimane in una stazione mobile di test COVID-19 per Huber Group Holding SE.
Nella primavera 2021, è stato creato il primo autobus per la vaccinazione convertendo un autobus S 415 LE Business Setra MultiClass.
Quest’ultima ambulanza per terapia intensiva ad alta capacità è quindi il quarto veicolo speciale a lasciare lo stabilimento Daimler Buses di Neu-Ulm. Attualmente sono in fase di conversione anche altri due autobus mobili per la vaccinazione.

Leggi anche l’articolo sul sito Setra

Autobus Setra convertito in ambulanza
Clicca per votare questo post!
[Total: 0 Average: 0]