APRILE 2021 – Setra compie 70 anni. Dopo avervi raccontato le prime tre serie di autobus prodotte del brand della K, continua il viaggio nei ricordi…

Curve pronunciate e retrovisori integrali: la Serie 300.
Nel 1991 viene avviata la produzione della Serie 300, presentata a Ulm dopo una fase di progettazione durata sei anni. Tra le caratteristiche più evidenti di questi nuovi autobus figurano la curva slanciata che si sviluppa a partire dalla postazione di guida e l’inedito sistema di retrovisori integrali che conferisce alla serie il suo «volto» inconfondibile. I caratteristici specchietti retrovisori riscaldabili e regolabili dall’interno con lo «sviluppo verso il basso» offrono al conducente un’ampia visuale delle fiancate dell’autobus. Un ulteriore elemento distintivo fondamentale è rappresentato dall’ergonomia della plancia che consente al conducente di tenere sotto controllo gli elementi principali della strumentazione.

Mentre gli autobus da turismo della Serie 300 si affermavano sul mercato europeo, i progettisti lavoravano al lancio di una serie di autobus ad uso combinato da impiegare nei servizi di linea urbani, extraurbani e per le piccole gite. Partendo da un unico modello di base, il sistema modulare ha consentito di realizzare tre diverse versioni di autobus. Tutte con la stessa sovrastruttura e lo stesso telaio, ma con una diversa configurazione del vano passeggeri.
Tre tipologie di modelli: TopClass, ComfortClass e MultiClass.

70 anni Setra - Setra S 415 HD

«La Linea» e il design della TopClass 400.
Il 2001 è l’anno dell’introduzione della TopClass 400. A rendere il design inconfondibile è la fascia cromata sulla fiancata, denominata «La Linea».
Nel 2004 la serie viene arricchita con un’altra linea di autobus da turismo, la ComfortClass 400. Nel settembre del 2005 viene infine avviata la produzione della linea di autobus extraurbani, la MultiClass 400. Complessivamente la gamma della Serie 400 comprende più di 20 modelli.

70 anni Setra - Setra S 516

La ComfortClass 500 e la linea discendente nella parte posteriore della fiancata.
Nel 2012, dopo una fase di sviluppo durata quattro anni caratterizzata da cicli di test di ogni tipo, Setra presenta la ComfortClass 500. Parte della Daimler AG di Stoccarda, il marchio di Ulm definisce con questa innovativa serie nuovi parametri di riferimento in termini di redditività, raffinatezza, comfort e sicurezza. I nuovi autobus da turismo di fascia superiore convincono grazie al comportamento fluidodinamico ottimale, frutto di un accurato processo di sviluppo eseguito nella galleria del vento. A seguire, nel 2014 vengono presentati gli eleganti veicoli della TopClass 500.

L’S 531 DT a due piani – l’ammiraglia della TopClass 500.
La moderna ammiraglia di questo marchio storico, da sempre massima espressione di una forte personalità, è l’autobus a due piani S 531 DT, introdotto sul mercato nel 2019.

Leggi l’articolo anche sul sito Setra

70 anni Setra - Setra S 531 DT
Clicca per votare questo post!
[Total: 0 Average: 0]