GIUGNO 2020 – Ancora più sicurezza nel traffico urbano: il sistema di assistenza alla svolta è ora disponibile come soluzione di retrofit per i trucks, per gli autobus urbani e da turismo Mercedes-Benz e Setra.
Il più alto standard possibile di sicurezza per tutti gli utenti della strada, verso la prevenzione degli incidenti: questo è, da sempre, l’obiettivo per i trucks e gli autobus Daimler.
Molti sistemi di assistenza alla sicurezza per veicoli commerciali pesanti sono stati introdotti per la prima volta sul mercato proprio in camion, autobus urbani e da turismo Mercedes-Benz e Setra, tra cui il primo sistema di assistenza alla svolta per camion completamente integrato. Mercedes-Benz e Setra oggi lo offrono anche come soluzione di retrofit installabile sulla quasi totalità di trucks, autobus e pullman realizzati dai due marchi. In questo modo, Mercedes-Benz e Setra stanno ancora una volta aprendo la via a una maggiore sicurezza sulle nostre strade.

L’assistente alla svolta supporta i conducenti soprattutto nella complessità del traffico cittadino.
E’ un sistema che si fa carico principalmente della protezione di ciclisti, pedoni e conducenti di scooter elettrici – gli utenti della strada più vulnerabili.
Soprattutto nel traffico cittadino aiuta i conducenti di camion e autobus a svolgere il loro lavoro altamente responsabile e difficile.
La svolta a destra è uno dei compiti più difficili e rischiosi che l’autista di camion o autobus si trova a svolgere svolgere. Non solo occorre guardare avanti per prestare attenzione a semafori, cartelli stradali, traffico in arrivo e in attraversamento, ma è necessario anche tenere d’occhio tutti gli utenti della strada che potrebbero essere a fianco del veicolo, indipendentemente dalle condizioni meteo e dalla visibilità. Inoltre, la situazione del traffico può cambiare in pochi secondi. Pedoni e ciclisti a fianco del veicolo non sono sempre consapevoli del fatto che un camionista o un autista di autobus potrebbe non essere nemmeno in grado di vederli. D’altra parte, questi utenti della strada sono i meno protetti e quelli più a rischio in caso di collisione.
Qui un sistema di assistenza alla svolta può fornire un contributo importante. Una ricerca condotta dalle compagnie assicurative prevede che circa la metà di tutti gli incidenti tra camion e ciclisti possa essere evitata con tale sistema. Il numero di vittime può essere idealmente ridotto di quasi un terzo e il numero di lesioni gravi di oltre il 40%.

Ora questo dispositivo di assistenza è disponibile per quasi tutti i camion e gli autobus di Mercedes-Benz e Setra, sia esso installato in fabbrica o successivamente come soluzione di retrofit: con l’assistenza alla svolta laterale, Mercedes-Benz e Setra si collocano ancora una volta un passo avanti rispetto ai sistemi obbligatori per legge. I sistemi di assistenza alla svolta per i camion diverranno, infatti, un requisito nell’UE solo dal 2022 per i nuovi modelli di veicoli e due anni dopo per tutte le serie di modelli esistenti. Già nel 2016 Mercedes-Benz Trucks presentò il primo assistente alla svolta al mondo completamente integrato nell’architettura del veicolo per i truck della Stella e da allora l’ha introdotto progressivamente nelle diverse famiglie di veicoli industriali.
Solo un anno dopo, Sideguard Assist ha celebrato il suo debutto sugli autobus da turismo, in una Setra. Nel frattempo, è diventato disponibile anche in una vasta gamma di autobus di Mercedes-Benz e Setra. A seconda della serie, la percentuale si aggira intorno al 60%, con tendenza al rialzo.

Dalla fine del 2019  il sistema di assistenza alla svolta completamente integrato – indicato con il codice S1R –  è disponibile non solo di fabbrica, ma anche come soluzione per il montaggio a posteriori, con le stesse funzionalità del sistema di serie.
Il fulcro del sistema è costituito da due sensori radar di prossimità collocati sul telaio lato passeggero davanti all’assale posteriore del veicolo. Coprono un’intera corsia di marcia larga 3,75 m per tutta la lunghezza di un autoarticolato da 18,75 metri, più due metri in avanti e fino a un metro indietro. In caso di oggetti in movimento o fissi sul lato passeggero, il sistema di assistenza alla svolta avverte il conducente in diverse fasi, sia con segnali ottici, tramite un LED triangolare nel montante anteriore o un simbolo di avvertimento triangolare nel display della MirrorCam sul lato passeggero, sia con segnali acustici sul lato interessato.
Degno di nota è il fatto che il sistema calcola anche il raggio di curva del rimorchio o semirimorchio, avvisando anche qui in caso di pericolo di collisione contro ostacoli fissi come semafori o lampioni.

Per maggiori informazioni relative all’installazione di questa soluzione di retrofit sul vostro autobus, vi invitiamo a contattare il vostro Service Partner Autorizzato OMNIplus con cui potrete valutare l’applicabilità al vostro modello.

Sideguard Assist
Sideguard Assist
Clicca per votare questo post!
[Total: 0 Average: 0]