LUGLIO 2021 – Nell’estate 2021 i giornalisti di settore del mondo autobus hanno avuto la possibilità di approfondire e testare le novità relative ai minibus Mercedes-Benz: una nuova variante e un equipaggiamento aggiuntivo.

I minibus Mercedes-Benz includono quattro serie di modelli per tutti i tipi di utilizzo che combinano le straordinarie caratteristiche del van Mercedes-Benz Sprinter con l’elevato know-how negli autobus: Sprinter City – specializzato nel servizio di linea urbano ed extraurbano, Sprinter Transfer – flessibile per percorsi interurbani, servizi scuolabus, escursioni e servizi navetta, Sprinter Mobility – per passeggeri con mobilità ridotta e Sprinter Travel – sinonimo di turismo.
Sprinter Travel 75 e Sprinter City 75 hanno un ruolo di primo piano: con il nuovo equipaggiamento Interurban, il compatto autobus urbano Sprinter City 75 diventa leader del segmento per il massimo comfort sui lunghi percorsi interurbani, la giusta soluzione per linee di servizio interurbano con volumi di passeggeri limitati e che esigono la massima agilità.

Il collaudato Sprinter City 75, infatti, è ora disponibile con equipaggiamento Interurban: fino a 19 posti passeggeri e nuovi sedili interurbani Inter Star Sprinter che lo rendono ancora più flessibile. Questa seduta imbottita ed ergonomica, con schienale alto, è disponibile con cinture di sicurezza a due o tre punti.
Oggi sono disponibili anche numerose nuove opzioni di equipaggiamento per lo Sprinter City 75: l’opzionale freno di fermata e il funzionamento del rallentatore anche tramite leva di comando – di serie da luglio 2021. L’elenco degli optional disponibili include anche una rampa a cassetta ad azionamento elettrico in alternativa alla rampa ribaltabile, finestrini laterali con doppi vetri e finestrini a battente per la ventilazione nell’abitacolo. Un sistema antincendio nel vano motore aumenta ulteriormente la sicurezza. Un serbatoio aggiuntivo opzionale aumenta il volume del carburante fino a raggiungere i 96 litri di capienza.

Mercedes-Benz Sprinter City 75

Parliamo ora di Sprinter Travel 75: minibus esclusivo per i viaggi a lunga distanza. Anche per questo modello sono state introdotte numerose nuove caratteristiche di equipaggiamento opzionale. In alternativa ai tavoli pieghevoli montati sugli schienali, sono disponibili tavoli pieghevoli su bracci di supporto. A richiesta, un Bosch Smart Panel e un monitor da 19 pollici per l’abitacolo completano l’elettronica di intrattenimento, così come le porte USB per i dispositivi dei passeggeri. Se lo desidera, il conducente può ora azionare elettricamente la botola di aerazione del tetto. Il rallentatore di serie è azionabile dal pedale, e a richiesta, anche tramite una leva di comando posta sul quadro strumenti.

Ricordiamo, inoltre, che oggi i minibus Mercedes-Benz possono essere equipaggiati con numerosi dispositivi contro la trasmissione di COVID-19 (puoi approfondire qui)

Mercedes-Benz Sprinter Travel 75
Clicca per votare questo post!
[Total: 0 Average: 0]