DICEMBRE 2020 – E’ una consegna molto importante quella di Metauro Bus di Accadia (FG) che a Novembre 2020 ha ritirato una coppia di nuovi Tourismo Mercedes-Benz. 
Ce la racconta, dal punto di vista privilegiato di chi ha seguito l’intera commessa, l’Area Manager Mauro Pericoli, la figura di riferimento commerciale sul territorio che segue i clienti coach della dorsale adriatica (Puglia, Molise, Abruzzo, Marche e Romagna).
Il team della nostra rete vendita, che vive da vicino le scelte, le esigenze, le aspettative dei clienti, è il primo a rallegrarsi quando una consegna si conclude positivamente e nuovi autobus fanno il loro ingresso in flotta con la soddisfazione di tutti.

Per quanto riguarda la fornitura che abbiamo fatto nel mese di Novembre al cliente Matauro Bus – racconta Mauro Pericoli – anche per loro è stato un acquisto molto particolare in questo periodo di grande difficoltà.
In questo caso l’azienda pugliese ha comprato due autobus nuovi, ma nel corso del 2020 ne ha acquistati, se non vado errato, altri sette usati da BusStore, con investimenti complessivi molto importanti che hanno confermato ripetutamente la fiducia di Metauro Bus nella nostra azienda.

Qualche parola di presentazione dell’azienda cliente Metauro bus?
Metauro opera a Foggia e in Puglia. Effettua prevalentemente sevizi di linea e servizi sostitutivi per le Ferrovie dello Stato e i due nuovi autobus vanno ad incrementare la flotta dedicata ai collegamenti TPL.
Questo business incentrato sulla linea piuttosto che sul noleggio ha aiutato un po’ l’azienda in questo anno horribilis per il turismo. Anche se, va reso atto, che in un periodo così difficile, acquistare due autobus e fare investimenti così cospicui è un impegno coraggioso, apprezzabile e un grande segnale di fiducia per tutti.
La Puglia è una regione che io non conoscevo a fondo da un punto di vista professionale, sebbene io abiti a soli cento chilometri da Foggia. Opero in Puglia da un paio di anni  e, devo dire, che è stata una piacevole scoperta constatare come in questi territori, a volte un po’ demonizzati, ci sono invece imprenditori capaci che hanno sviluppato business molto importanti.
Nella fattispecie, Metauro Bus è un’azienda che negli ultimi anni è cresciuta molto, ha fatto ingenti investimenti, gran parte dei quali con noi. Per EvoBus è assolutamente un cliente importante, fidelizzato ai nostri brand; se deve acquistare un autobus, la prima azienda che contatta siamo noi e, se riusciamo a soddisfare le sue richieste, non esita a concludere un contratto.

E’ stato facile concludere questo contratto, in quanti mesi il cliente ha maturato la decisione e finalizzato l’acquisto?
Posso dire che questa è una delle consegne più importanti del 2020 per EvoBus perché è stato un contratto che si è sviluppato completamente in piena emergenza covid. Nulla era già stato acquisito prima. Pensare che un’azienda, in periodo di lockdown, abbia contrattualizzato due autobus è un evento e un segno importante.
Mi auguro anche in futuro di proseguire la collaborazione e sono fiducioso. Anche in questo caso, Metauro Bus sta cercando di implementare nella sua azienda i servizi digitali OMNIplus ON e, anche da questo punto di vista, è un’azienda molto attenta.
Non è un interlocutore facile nella trattativa
– sorride Mauro – ma alla fine, anche in questo caso, è stato un bel momento.
A riprova dello stretto legame che c’è tra EvoBus e l’azienda posso raccontare che questa trattativa ha visto protagonista tutta la famiglia: Antonio Metauro, il titolare, è venuto in EvoBus con la moglie e le due simpaticissime figlie. Il nostro è un legame consolidato anche a livello personale, non si limita a un mero rapporto commerciale tra due aziende.

Guarda qui il video della consegna all’azienda Metauro Bus.

Clicca per votare questo post!
[Total: 0 Average: 0]