DICEMBRE 2020 – Continuano le nostre interviste flash agli area manager Daimler Buses | EvoBus Italia in occasione delle consegne dei nuovi veicoli.
Questa volta Ivan Zanirato ci racconta la consegna di un Tourismo K Mercedes-Benz, oggi in flotta dell’azienda AUTOSERVIZI ZAMBETTI di Casazza (BG).
Ivan Zanirato è un veterano del nostro team commerciale, da oltre 30 anni nel settore e da oltre 20 in EvoBus, segue i clienti del settore noleggio privato per entrambi i marchi Mercedes-Benz e Setra di numerose province del Nord Italia. Nel dettaglio è l’area manager di riferimento per Lombardia (CO, BG, BS, MN, CR, LC) Veneto (VR, VI, PD, RO, TV, VE).

A fine settembre 2020 abbiamo consegnato a Bomporto alla ditta Zambetti un Tourismo K, un veicolo corto, interessante anche per quanto riguarda le dimensioni che lo rendono agile e compatto. Zambetti lo utilizzerà per la propria attività di noleggio, come i veicoli che già possiede.

Da quanto tempo conosce l’azienda Zambetti? Ce la presenta?
Autoservizi Zambetti è un’azienda che conosco da tantissimi anni. Opero in questo settore ormai da 30 anni e il signor Zambetti fu uno dei primi a cui io vendetti un veicolo nuovo nel lontano 19991, quindi abbiamo un conoscenza di lunga data
– sorride Ivan – Mi fa piacere che oggi l’azienda venga portata avanti dai due figli, Michele e Davide.

Un parco mezzi sempre più EvoBus…
Sì, la ditta Zambetti ha un parco mezzi di circa una ventina di veicoli, fra grandi e piccoli, multi marca. Negli ultimi anni, però, sta acquistando sempre più Mercedes: due Mercedes Tourismo 12 metri e, non ultimo, questo Tourismo K. Siamo felici di vedere che Michele e Davide rinnovano la fiducia nei confronti di EvoBus e speriamo di fidelizzarli sempre di più ai nostri marchi

Come resta in contatto con i suoi clienti in quest’anno di pandemia? Che peso hanno le limitazioni agli spostamenti nelle vostre relazioni commerciali?
Quest’anno covid è un anno un po’ particolare e i contatti avvengono prevalentemente per telefono, anche se si cerca di restare il più vicino possibile ai clienti.
Quando le zone colorate si tingono di giallo, si riesce a visitare i clienti di persona. Anche con Zambetti molti contatti sono avvenuti “a distanza” e questo rappresenta una modalità anomala per me. Noi, normalmente, prima andiamo dai clienti, parliamo loro e ci guardiamo in faccia, poi si telefona; ultimamente siamo costretti a fare il contrario. Dobbiamo adattarci a queste modalità un po’ mediate dal telefono e dagli schermi in attesa di tempi migliori.

Guarda qui il post della consegna all’azienda Autoservizi Zambetti.

Consegna Mercedes-Benz 2020 a Zambetti
Clicca per votare questo post!
[Total: 0 Average: 0]