APRILE 2021 – Focus al Sud. Il protagonista di quest’intervista è Fabrizio Neri, l’area manager Daimler Buses | EvoBus Italia che segue le consegne coach Mercedes-Benz e Setra per le aziende della Campania e della provincia di Potenza.
Romano d’origine e di residenza, come rivela l’inconfondibile accento, Fabrizio non si lascia certo intimorire dalle distanze tra la Capitale e le sue aree commerciali – Sono nato per soffrire – scherza Fabrizio – nel mio primo anno in EvoBus vivevo a Modena e scendevo a Roma solo nei week-end. Ho sempre fatto tanti chilometri.
Non ama molto essere protagonista di interviste – non mi piace apparire – ma ci racconta con piacere la consegna di un nuovo Tourismo, per la prima volta un nuovo Tourismo Mercedes-Benz, all’azienda Cilentour di Salerno.

Fabrizio, lei è una risorsa EvoBus di lungo corso. Da quanto tempo lavora in azienda e di cosa si occupa?
La mia esperienza in EvoBus è lunga ormai 22 anni. Ho cominciato con il parco usati nel lontano 1999 fino al 2004. Dopo unesperienza di sette anni come KAM, in cui mi sono occupato di gare e di aziende pubbliche, nel 2012 sono tornato al noleggio e, da allora, sono Area Manager coach con tanta soddisfazione, fino a questo faticoso periodo del covid.

Ci presenta lazienda Cilentour protagonista di questa consegna?
Lazienda Cilentour, alla quale abbiamo consegnato un autobus di quelli contrattualizzati nel 2020, ha creduto nella continuità di questo lavoro e nella ripresa del settore e, anche in questo periodo pandemico, è impegnata nei servizi sostitutivi. E un cliente che EvoBus segue da molto tempo e anche personalmente li conosco da diversi anni. Hanno acquistato diversi autobus recentemente, tra cui anche due Setra. Questanno hanno optato per un Mercedes e sono orgoglioso di averglielo venduto io: un Tourismo modello nuovo.
L
azienda si occupa di trasporto pubblico di linea, attualmente copre tratte sostitutive della ferrovia e, prima del blocco del turismo dovuto alla pandemia, aveva anche unintensa attività di noleggio con agenzie e tour operator.

Quali sono le caratteristiche di questo nuovo Tourismo consegnato a Cilentour?
La macchina è stata configurata su misura per il cliente. Cilentour ha scelto un allestimento davvero accurato, con sellerie con dettagli in pelle, cambio automatico, equipaggiamenti di grande comfort. L
autobus è infatti destinato principalmente a servizi di noleggio dagenzia – Cilentour collabora con il tour operator Trafalgar – anche se al momento, in attesa della ripresa, il nuovo Tourismo viene impiegato sulle linee sostitutive.

Chi sono i titolari alla guida di Cilentour e i suoi referenti in azienda?
Alla guida di Cilentour c
è la famiglia Peluso. Io mi relaziono prevalentemente con due dei fratelli Peluso, Giuseppe e Tonino. Li conosco da oltre dieci anni, da quando ho cominciato a seguire il settore del noleggio. Avevamo provato anche in passato a convincerli per un acquisto Mercedes e finalmente questanno siamo riusciti a concludere questa vendita.

Giuseppe e Antonio Peluso le hanno già fornito qualche feedback su questa loro prima esperienza Mercedes? Ricordiamo, infatti, che il nuovo autobus è operativo nella flotta Cilentour da fine 2020.
Sì mi hanno già espresso la loro soddisfazione. Sono trascorsi circa due mesi dalla consegna, ma già dalle prime impressioni riportate, hanno apprezzato un miglioramento nel prodotto Mercedes rispetto al modello precedente di Tourismo, che pure è stato un ottimo veicolo.
Hanno riconosciuto nel nuovo Tourismo gli stessi standard qualitativi e di immagine di un autobus Setra e, detto da loro che conoscono bene ed apprezzano le caratteristiche del brand della K, è un grande apprezzamento.

Mando un caro saluto a Cilentour e auguro a Giuseppe e ad Antonio Peluso di superare al meglio questo momento difficile per tutti in attesa della ripresa del turismo.

Guarda qui il post della consegna all’azienda Cilentour.

Consegna Mercedes_Benz 2020 a Cilentour
Clicca per votare questo post!
[Total: 0 Average: 0]