LUGLIO 2021 – Da molti mesi Daimler Buses ha introdotto un’importante novità tecnologica per la sicurezza e la prevenzione dei contagi a bordo dei propri autobus: speciali filtri con funzione antivirale, realizzati con una struttura progressiva multistrato e rivestimento supplementare, che aumentano ulteriormente l’efficacia di filtraggio negli impianti di climatizzazione.
Le proprietà antivirali di questi filtri secondo la ISO 18 184 sono state dimostrate attraverso prove di laboratorio.
Oggi tutti i nostri nuovi autobus escono dallo stabilimento equipaggiati con questi filtri, che  possono essere installati a posteriori su autobus Mercedes-Benz e Setra già circolanti e inclusi senza costi aggiuntivi nei contratti di Full Service. Anche BusStore li installa sui nostri usati in consegna.
Finora per questi speciali filtri era indicato, in via precauzionale, un intervallo di sostituzione più breve rispetto ai normali filtri e si richiedeva la sostituzione ogni 3 mesi.
Oggi, grazie alla disponibilità di test di lungo periodo, su diversi veicoli e in diverse condizioni di utilizzo, è stato possibile effettuare una nuova valutazione suffragata da dati consistenti. Il reparto Ricerca & Sviluppo Daimler ha dunque approvato l’estensione dell’intervallo di sostituzione dei filtri antivirali da 3 a 6 mesi, al pari dei normali filtri, salvo alcune eccezioni che dipendono dalle condizioni di impiego dell’autobus.

Indipendentemente dal tipo di veicolo, a seconda della modalità di utilizzo, gli intervalli di sostituzione atti a garantire il mantenimento della funzione antivirale sono:
• Servizio prevalentemente turistico > 6 mesi
• Servizio prevalentemente interurbano > 6 mesi o 45.000 km
• Condizioni più gravose/ traffico cittadino > 6 mesi o 30.000 km

In particolari condizioni operative, ad esempio durante l’impollinazione, può essere necessaria una sostituzione ad intervalli più brevi per garantire il mantenimento della funzione antivirale o per espressa richiesta del cliente. 

Estensione intervallo di sostituzione filtri attivi

Il marchio di ispezione A 001 584 25 39, riprodotto nell’immagine sopra, può essere utilizzato per garantire e dimostrare gli intervalli di cambio.
Prima di installare i filtri attivi, un centro assistenza OMNIplus deve verificare se il veicolo soddisfa i requisiti tecnici per il retrofitting. Il cambio dei filtri deve essere confermato nel BusDoc-DSB e deve essere annotato il tipo di filtro incorporato (antivirale o convenzionale).
I filtri usati vengono smaltiti tramite i normali rifiuti domestici, tenendo conto delle normative locali di smaltimento.
Durante il cambio filtro, si consiglia di indossare guanti.
Potete scaricare a questo link il volantino di approfondimento.

L’impegno verso la ricerca di soluzioni efficaci per la sicurezza e la prevenzione sugli autobus ha caratterizzato tutta l’attività Daimler Buses e OMNIplus fin dall’inizio della pandemia e non si è mai interrotto. Leggi anche il post relativo alla soluzione che OMNIplus ha recentemente introdotto per la disinfezione dell’aria per il vano toilette degli autobus Mercedes-Benz e Setra.

Per ogni informazione in merito a questi interventi, potete rivolgervi alle nostre sedi BusWorld Home di Modena, Bressanone, Monterotondo (Roma), Besnate (Milano) e tutte le officine autorizzate.

Clicca per votare questo post!
[Total: 0 Average: 0]