«Design, comfort, sicurezza, economicità». E ancora: «Una porta aperta verso la guida autonoma sugli autobus granturismo». Sono le parole chiave della Setra Next Generation secondo il Direttore Commerciale Clienti Privati Daimler Buses | EvoBus Italia Matteo Ferrari, che in due pillole video presenta a clienti e aziende le coordinate del Setra Driving Experience e le novità della nuova gamma, sia in termini di tecnologia che di design.

Setra Driving Experience, test in condizioni d’esercizio

È proprio Ferrari a declinare i dettagli logistici del roadshow: «Saranno tappe giornaliere, accoglieremo i clienti dalle 10 alle 16. I test non saranno su circuito ma sulle strade dove si svolge l’esercizio abituale dei nostri clienti. Quindi strade urbane ed extraurbane dove sarà possibile testare i sistemi di sicurezza attiva in condizioni di traffico reale».

Setra nuova gamma, si alza l’asticella della sicurezza

Ma cosa caratterizza, in poche parole, la nuova gamma Setra? È presto detto: «L’Active Drive Assist 2, abbinato al Predictive Powertrain Control, apre veramente le porte alla guida autonoma – così Ferrari -. Rappresenta un vero aiuto ai driver per migliorare la sicurezza e l’economicità della guida. Oggi, per esempio, è possibile riconoscere se l’autista ha un mancamento o un malore: quando il mezzo non sente la presa del driver sul volante, comincia ad accostare e a rallentare fino a fermarsi». Ma le novità non finiscono qui. A impreziosire la nuova gamma è anche l’ABA 5, che «riconosce anche i pedoni in movimento». In occasione del Setra Driving Experience, in partenza il 16 febbraio ad Acireale, provincia di Catania, sarà anche possibile testare «il nuovo sistema di telecamere a 360 gradi. Il conducente può monitorare tutta l’area circostante l’autobus, una novità che lo agevola in casi di traffico intenso, ingorghi, manovre». Non ci sono scuse per non partecipare: «Nel caso qualcuno non avesse ricevuto l’invito alla manifestazione – sottolinea Ferrari -, è invitato a contattare l’Area Manager di riferimento che vi invierà tutte le indicazioni necessarie».

 
Clicca per votare questo post!
[Total: 0 Average: 0]